giovedì 13 agosto 2015

I miei smalti preferiti!

Ciao a tutte!
Oggi, quando ho deciso di mostrarvi i miei smalti preferiti, ho messo in fila sul letto tutti quelli che ho (sono taaanti!) e ci ho messo più di un'ora a sceglierli...
Fin da quando ero una bimba di 8 anni è nata in me una passione esagerata per gli smalti. Ricordo ancora quando macchiavo qualunque cosa su cui appoggiavo le dita, ma soprattutto la gioia di aver concluso le scuole primarie per poter sfoggiare qualsiasi colore (le maestre si sarebbero arrabbiate se avessi sfoggiato un bel fucsia alle elementari!).


La cosa che adoro di più degli smalti è la loro durata, in genere sui 36 mesi, che mi permette di collezionarne tanti senza i sensi di colpa che mi prendono quando acquisto rossetti (che non sempre hanno questa durata).

Non ho mai e ripeto MAI le unghie senza smalto.. Il che è sicuramente sbagliato, ma è più forte di me (non imitatemi!).

Ho deciso di mostrarvi i miei smalti preferiti raggruppandoli in ordine di tonalità:

- i colori nude,


- i colori caldi,


- e i colori freddi/metallizzati.


Ed eccoli nel dettaglio, perché gli swatches sulla carta non rendono per niente!
PS. le foto dello smalto sulle unghie sono state fatte in momenti diversi (perciò le vedete prima lunghe e poi corte). Me le ritrovavo già perché io amo fotografare le mie unghie ogni volta che applico un nuovo smalto (ecco, avete capito il mio grado di "fissitudine").

Yves Rocher n.16 Rose delicat



Yves Rocher n.57 Corail doux


Cristhal nail polish (non si legge più il numero e il nome)


Avon Nailwear pro Coral Reef


Layla Ceramic Effect (non c'è nome né numero)


Bottega verde Mora Succosa (questo profuma anche di mora)


Layla Gel Effect (non c'è nome né numero)


Deborah Shine Tech n.13


Avon Nailwear Pro Wicked (questo lo definirei un "duochrome" che dal nero vira al rosso)


Avon Nailwear Pro Mercury Metal


Kiko Nail Lacquer (non ha né numero né nome)


Essence Special Topper n.15 Glitter on me


Yves Rocher n.93 Argent pailleté (è un top coat, l'ho indossato sopra quello di Kiko che vi ho mostrato prima)


Deborah n.57 Carpe Diem (anche questo è un "duochrome" che dal viola vira al blu/verde)


Yves Rocher n.43 Violine


Abbiamo finito! Ovviamente non smetterò di acquistare smalti e ce ne saranno sempre nuovi di cui mi innamorerò (proprio stamani ne ho ordinato uno di Yves Rocher che dal catalogo sembra stupendo... magari ve lo mostrerò!). 
Fatemi sapere se ce n'è uno tra questi che ha colpito anche voi o che possedete anche voi... Svelatemi qual è il vostro smalto preferito!
Ah... ovviamente questi smalti li ho scelti non solo per il colore ma anche per coprenza e durata ottime! 
A presto! 

2 commenti:

  1. Il viola Yves Rocher n.43, è molto simile ad uno smalto della Sinful Colors il numero 929 "Let's talk" ;)

    RispondiElimina

Lascia qui un tuo commento: mi piace sapere cosa ne pensi!